Mappa non disponibile

Data / Ora
27/04/2019 - 03/05/2019
0:00

Luogo
Itinerante

Categorie


Incamminandoci verso il  finibus terrae, al confine sud-orientale della nostra penisola,  incontriamo un mondo al centro del Mediterraneo che svela i molteplici volti di un paesaggio antico: dai Messapi che vi abitavano, ai primi monaci venuti dall’Oriente e che vivevano da eremiti nelle grotte, dagli ulivi millenari, ai venti che soffiano costantemente. Ora la macchia mediterranea si accende di colori, orchidee selvatiche incontrano i nostri occhi come stelle tra i muretti a secco e i sentieri di roccia scolpita dal mare. L’Albero corona questa terra: l’Albero della Vita, specchio di una cultura dell’incontro, grande libro dei simboli sigillato nel mosaico della Basilica di Otranto e l’olivo, messaggero di pace, che resiste all’accanita guerra in atto. In questo cammino, l’Albero siamo noi. Le nostre radici pregne di forza vitale affondano nel silenzio interiore.   
 
Un ritiro in cammino è un tempo dedicato a ritrovare stabilità, calma, chiarezza, leggerezza nel cuore, nella mente, nel corpo. Nello spirito di un ritiro di meditazione la giornata é scandita dalla pratica di consapevolezza. Ci ancoriamo al momento presente, al nostro respiro, quando sediamo, mangiamo, riposiamo, camminiamo accompagnati da esercizi che amplificano la percezione e indirizzano l’attenzione. Nutriti dalla bellezza della natura sentiamo ammirazione e gratitudine. Ci arricchiamo anche della pratica del gruppo e facciamo l’esperienza dell’essere distinti e al contempo “un solo corpo”.
 

“Tutti noi possiamo provare un senso di profonda ammirazione e amore quando vediamo la grande armonia, eleganza e bellezza della Terra. Quando davvero riusciamo a  vedere e comprendere la Terra, nasce l’amore nei nostri cuori. Ci sentiamo connessi. Questo è il significato dell’amore: essere uno.”    – Thich Nhat Hanh
 
Accompagnati da:
Fratello Phap Luu, insegnante di Dharma della Comunità monastica di Plum Village (https://plumvillage.org/about/dharma-teachers/br-phap-luu/) e fratello Dao Luc.
 
Anita Constantini mamma, scultrice, guida ambientale, innamorata della bellezza della natura e del camminare in consapevolezza. Ha incontrato Thich Nhat Hanh nel 1992 e nel 2005 ha ideato e realizzato il primo ritiro in cammino con le sorelle della Comunità monastica di Plum Village. http://www.cammini.eu/guide/anita-constantini
 
Durata 7 giorni, 6 notti
Percorso itinerante con zaino leggero principalmente su sentieri, mulattiere e sterrate. Tappe da 4 a 6 ore di cammino (da 14 a 16 km) con dislivelli modesti (altitudine massima di 150m sul livello del mare). Camminiamo lungo le scogliere che si affacciano sull’Albania come anche nell’entroterra, tra oliveti e muretti a secco.
Iniziamo il nostro incontro presso la Fondazione Le Costantine, progetto storico che riunisce la tessitura, l’agricoltura biodinamica, la formazione e l’ospitalità (www.lecostantine.eu). Il primo giorno di cammino esploriamo l’entroterra  con i suoi dolmen e menhir ed entriamo nello spirito del ritiro. Poi, lungo la Valle dell’Idro, seguendo il flebile scorrere dell’acqua arriviamo ad Otranto e da qui il cammino diviene a tratti costiero. Dalla punta più a est d’Italia, dove i due mari si incontrano arriviamo alla cittadina di Castro. Ripartiamo verso Tricase dove incontriamo la maestosa quercia vallonea di origine balcanica. E ancora più giù fino al nostro punto di arrivo, il “finibus terrae” il capo di Leuca antica meta di pellegrinaggio.
Impegno Sei giorni pieni adatti a chi è allenato mediamente per percorrere 5 ore di cammino al giorno. Si consiglia qualche escursione di allenamento prima di partire.
Ospitalità Ci accolgono masserie/agriturismi, B&B e alberghi in camere doppie, triple o quadruple secondo disponibilità.
Pasti deliziosi e vegetariani, naturalmente slow, con colazione e cena presso le strutture dove alloggeremo, e pranzo “al sacco” lungo il cammino. Non si bevono alcolici.
Informazioni e iscrizioni: Anita 339 60 75 288 – anitaconstantini@icloud.com
Con il sostegno dell’Associazione Essere Pace