Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
14/09/2018 - 19/09/2018
14:00

Luogo
Etna

Categorie No Categorie


Ritiro itinerante con Adriana Rocco.
Per ricercatrici e ricercatori di armonia in sé e con gli altri, terapeuti, artisti, scienziati, visionari, educatori.
con Adriana Rocco
Insegnante di Dharma nella tradizione del Maestro Zen Thich Nhat Hanh
Un viaggio in noi stessi attraverso il microcosmo della Montagna di Fuoco – tra terra, aria mare e cielo – per riscoprire chi siamo e come abitiamo il mistero del Cosmo vivente.
In questo luogo di potente energia alchemica la Natura ci offre ampia opportunità di entrare in contatto ad ogni istante con il nostro potenziale interiore di guarigione e di salute. Ci lasciamo sostenere dalla forza che il silenzio sa generare, dalla cura che dedichiamo ad ogni gesto, ad ogni passo, ad ogni respiro. Offriamo la nostra presenza di mente e cuore con gratitudine e umiltà; riceviamo l’abbondanza di vitalità e bellezza che ci riempiono di stupore per la creatività della Vita in noi e intorno a noi. Ci dedichiamo a praticare modi costruttivi di interagire l’uno con l’altro e con l’ambiente nella fiducia che il nostro camminare insieme possa generare nuove possibilità per la nostra Umanità.
Ospitalità in  Rifugio a quota 1500 m.s.l.m
Sistemazione in camere a 3-4 letti con bagno, secondo disponibilità
Pasti vegetariani, pranzo al sacco, cena in rifugio
Impegno : 5-6 ore di cammino al giorno, in percorsi tra 1500 e 3000 s.l.m.
Arrivo :       venerdì 14 settembre nel primo pomeriggio
Partenza :   mercoledì  19 settembre nel primo pomeriggio
Come arrivare:
Dall’aeroporto di Catania un pullman navetta conduce al Rifugio (costo 20 euro per A/R)
Da Catania, autostrada per Messina, uscita Fiumefreddo per Linguaglossa, poi proseguire sulla mare-neve per Etna Nord
Costi:
Pensione completa: €260
Organizzazione e accompagnamento :  €190
Con l’iscrizione saranno dati tutti gli ulteriori dettagli necessari.
Info e iscrizione: Adriana  adrianarocco41@gmail.com  055 2312536

Adriana Rocco (Sociologia, Trento 1973) condivide oggi il suo cammino  con “Il Corpo che Medita”, scuola itinerante di Yoga e Buddhismo Zen per la guarigione di sé e della relazione con gli altri. “Il Corpo che Medita” coniuga la scienza del Corpo-Mente codificata da Patanjali negli Yoga Sutra  e gli insegnamenti del Buddhismo Impegnato di Thich Nhat Hanh nel cui lignaggio é Dharmacharya.

INCANTO 
Sul’Etna
sorge il sole
il cuore è felice
la mia anima, sorride