Il Consiglio per mentori e aspiranti

Questo Consiglio, composto da Tiep Hien di esperienza che si propongono a  comporlo e accolti con un Sanghakarman in sede di incontro nazionale, si offre come punto di riferimento e coordinamento per tutto quanto riguarda l’ingresso di nuovi membri nella stessa Comunità Nucleo.

In particolare:

  • Può offrire chiarimenti e testi relativi al percorso;
  • Tiene nota dei percorsi di formazione in corso;
  • Tiene raccolta e aggiornata la documentazione relativa al tema “Ordine dell’Interessere e ingresso di nuovi membri nella Comunità Nucleo”: lo Statuto dell’Ordine, il “Percorso verso la Trasmissione dei 14 Addestramenti” della comunità italiana ed eventualmente le linee-guida di altre comunità nazionali; discorsi di Dharma, informazioni di incontri, ritiri di formazione, articoli, link a video di insegnamenti specifici sul tema;
  • Raccoglie in un elenco i nomi dei Tiep Hien ordinati che danno la propria disponibilità a essere mentori. Questo elenco permette al Consiglio di segnalare ai mentori “anziani” chi invitare in affiancamento, eventualmente, come “mentore in formazione”. Sempre dallo stesso elenco, il Consiglio può segnalare al “mentore principiante”, il Tiep Hien invitato per la prima volta a essere mentore, una rosa di Tiep Hien anziani tra i quali sceglierne uno per l’affiancamento;
  • Favorisce incontri fra aspiranti, mentori e altri membri della Comunità Nucleo;  organizza occasioni collettive di pratica e di formazione, in presenza oppure online, offerti dagli insegnanti di Dharma e aperti a tutta la comunità Tiep Hien. Gli incontri in presenza si possono realizzare sia nell’ambito degli incontri della Comunità nucleo  sia in altre occasioni, eventualmente anche con aggregazioni su base territoriale (per esempio Nord e Centro-Sud);
  • In occasione degli incontri periodici della Comunità Nucleo, la aggiorna sulla presenza di nuovi aspiranti in formazione, che inviterà a presentarsi insieme alle rispettive mentori, e la informa sui nuovi aspiranti in formazione che non sono presenti;
  • In quegli stessi incontri, si prende cura del tempo da dedicare all’ascolto dei mentori sui percorsi che questi, insieme ai relativi aspiranti, considerano conclusi e quindi al processo della candidatura di ogni singolo aspirante alla Trasmissione dei 14 Addestramenti; annota nomi, cognomi e nomi di Dharma (dei 5 Addestramenti) delle aspiranti che la comunità nucleo avrà dichiarato pronte per l’ordinazione;
  • Si informa sulle date della successiva possibile cerimonia di Trasmissione e le riferisce alle mentori e a tutta la Comunità Nucleo; raccoglie i dati degli ordinandi e le rispettive lettere a Thây, lettere dei mentori e dei sangha, inoltrando tutto a Plum Village, in modo che siano la base per il conferimento del nome di Dharma e la redazione del Certificato di Trasmissione, che Plum Village invierà poi al Consiglio stesso. 

E’ possibile scrivere al Consiglio su: consigliomentoriaspiranti@interessere.it

~~~

Torna all’indice nella pagina principale